Recensioni

mercoledì 6 dicembre 2017

Segnalazione "D'Ark - Il Gioco dell'Alfiere" di Cristina Silvestri e Mirela Minkova Georgieva





Cristina Silvestri e Mirela Minkova Georgieva
D’Ark. Il gioco dell’alfiere


Titolo: D'Ark - Il Gioco dell'Alfiere
Autrici: Cristina Silvestri, Mirela Minkova Georgieva
Editore: Planet Book
Genere: Giallo/Thriller
Pagine: 183




La città di Rocha è costantemente minacciata dalla malavita e dalla corruzione e il pericolo è sempre dietro l’angolo.
Sembra non esserci più onestà in un mondo pieno di corruzione ma questa volta, come baluardo della giustizia sorge un vigilante,
D’Ark, che cerca di aiutare la città a rialzarsi da questo baratro d’illegalità. La storia segue parallelamente la vita di due fratelli: Giorgia e Michele Mestri.
Giorgia, una ragazza forte e determinata che ama il suo nuovo lavoro, parteciperà alla ricerca di un noto serial killer di nome Guignol che trascina dietro di sé le sue povere anime in una lotta senza fine. La squadra dei profiler, insieme alle forze dell’ordine, si batterà con grande dedizione per la sicurezza e per la sopravvivenza dei cittadini. Mentre suo fratello Michele, il giornalista, seguirà il caso del vigilante occupandosi di scrivere la verità su chi sia questa famosa celebrità. Aiutati dal loro intuito e dalla loro forza di volontà, entrambi si renderanno conto di quanto la realtà che li circonda sia più complicata di quanto appaia. Esiste davvero questo eroe oppure è una mera invenzione di una società senza giustizieri? Riuscirà Rocha a distinguere il bene dal male? Ciò che è reale da ciò che non lo è?









Guignol, perché era così che si faceva chiamare, si spostò molto lentamente dai piedi dell’altare fino ad arrivare al viso della giovane ma senza mai occupare il suo campo visivo. Si spostò dietro il suo capo in modo che la ragazza non potesse girarsi per scorgere il suo volto e accostando le sue labbra al orecchio sinistro di lei le sussurrò queste parole: <<Eppure non è ancora la fine …>>, poi si allontanò lentamente e pian piano si diresse verso il bordo del grande palco. Accennò un sorriso, chiuse gli occhi per un momento e pensò di vedere tutte le poltrone rosse del teatro occupate. La sua fantasia fu tanto grande quanto inquietate. Chi avrebbe mai potuto assistere all’esecuzione di un uomo? Eppure c’erano Stati in cui questa pratica era legale. Nell’antichità uccidere era abituale, spesso inevitabile e a volte addirittura fonte di divertimento. Cosa c’era quindi di sbagliato nel suo modo di vedere le cose? La sua risposta fu: nulla. Era perfettamente normale e chi diceva il contrario o era un bugiardo o un ipocrita. Riaprì gli occhi, inspirò profondamente e disse:<<Hai mai sentito parlare delle Moire? – chiese l'uomo con tono distinto – Sicuramente una persona con una grande cultura come te, ne conoscerà la storia immagino>> la voce che proveniva da quell'essere sembrava come una folata di vento gelido. Il flebile cigolio del legno, in quel silenzio quasi disumano, sembrava amplificarsi a dismisura. I passi lenti e cauti sembravano scandire il tempo, ormai segnato, di quell’anima coraggiosa. Si fermò a una giusta distanza, in modo tale da poter osservare con sguardo risoluto il corpo ormai schiacciato dal peso della sua dipartita e continuò i suoi insegnamenti, con voce a dir poco teatrale, alla vittima designata che non poteva far altro che rimanere in silenzio ad ascoltare:<<Pensa, erano proprio le Moire a impedire agli altri Dei di portare il proprio soccorso a un eroe sul campo di battaglia nel momento in cui il suo destino era segnato>>. In quel preciso istante il suo volto si fece come pietra e gli occhi color lapislazzulo diventarono come ghiaccio, quasi come se una seconda personalità stesse prendendo il sopravvento e avesse fretta di porre fine a ciò che aveva cominciato. Fece un altro passo in avanti, si fermò e chiuse gli occhi scintillanti di follia, a quel punto disse: <<Ed ecco che il sipario per te sta per calare. Io sarò colui che muoverà i fili del tuo destino…volente o nolente ognuno conosce la propria fine e tu forse lo sai meglio di chiunque altro – Si soffermò per un attimo in modo tale da prendere respiro e sottolineare quelle ultime parole che sarebbero state tragicamente udite dalla sua preda – Sei un'anima sola ora. Hai fatto tanto per molte persone, ma come vedi alla fine ognuno di noi nasce solo e muore solo. Pensi che per quello che hai fatto le persone ti ammireranno? Ti rispetteranno? Che in qualche modo ti salveranno? Non sono altro che un branco di pecore, pronte a seguire il primo folle che si batte per un'idea pur ignorando le sue motivazioni. Non conoscono niente. Sono degli stolti, dei ciechi che vagano per le strade senza nessuno che tenga loro la mano. E quando ciò accade... quando qualcuno dà loro un aiuto, è troppo tardi, poiché sono rimasti senza guida per troppo tempo e la loro fede nel prossimo si è affievolita. Nessuno di loro potrà mai capirci a fondo. Tu ed io non siamo diversi. Anch’io come te mi batto per un'idea, per qualcosa che valga la pena di essere ricordato ma, a differenza tua, io sono consapevole delle mie vere potenzialità e di quali sono le priorità in gioco. Tu hai scelto una strada senza via di uscita, un cammino che non ti porterà a niente se non al dolore e alla vergogna. Gli eroi valgono la pena di essere ricordati solo per ciò che la gente pensa di loro, niente di più. Io sarò il loro eroe perché darò loro qualcosa che valga la pena di essere ricordato>>. Quando terminò il suo discorso, si girò e cominciò a incamminarsi verso la sua vittima, alzò la mano destra impugnando l'arma e fissò gelidamente la sua dolce conquista, accennò un piccolo sorriso e poi aggiunse: <<Come ho già detto, si nasce soli e si muore soli e come eroe caduto in battaglia … non ci sarà nessun Dio a salvarti>>.




  



Cristina Silvestri, nata a Napoli nel 1990, frequenta il liceo classico e si laurea prima alla triennale di Scienze per l'Investigazione e la Sicurezza e poi alla magistrale di Ricerca Sociale per la Sicurezza Interna ed Esterna. Ha vissuto in Inghilterra per un anno facendo tirocinio presso l’Università di Portsmouth grazie alla borsa di studio Erasmus+.

Mirela Minkova nata a Sofia (Bulgaria) nel 1989, trasferitasi in Italia nel 2002, anch'essa laureata in Scienze per l'Investigazione e la Sicurezza, dove ha conosciuto la sua co-scrittrice. Attualmente risiede nel Regno Unito.  



https://www.facebook.com/AuthorDArkBooks/?ref=settings

https://darktrilogysaga.wixsite.com/darkbooks



Buona lettura!



Luce






martedì 5 dicembre 2017

Nuove uscite Newton Compton della settimana dal 4 al 10 dicembre 2017





Ecco alcune nuove uscite Newton Compton Editori della prima settimana di dicembre 2017.


TITOLO: Una dolcissima storia d'amore 
AUTORE: Adelia Marino
GENERE: Romance
PREZZO: ebook 0,99 €
PAGINE: 42

TRAMA
Sono trascorsi diciassette anni. Landon, Tom, Eric, Haley, Joey e Terry sono ancora una famiglia, ma hanno ormai messo su la loro.
Rachel Emily Owens è un’adolescente in piena crisi, e papà Tom e mamma Joey cercano di gestire al meglio questo momento così delicato. A scuola c’è l’incubo peggiore della ragazza: Ryker Carter. Il suo sorriso malizioso, i capelli scompigliati e gli occhi intensi mettono in soggezione chiunque. Ryker, adottato da Landon e Haley, ha la scorza dura e non rende la vita facile a Rachel. Nessuno deve parlarle o guardarla senza il suo permesso. Lui sa cosa vuole, ma sa anche che lei lo odia, e come darle torto?
Poco a poco, però, il loro rapporto burrascoso si tramuta in un sentimento profondo e dolcissimo in grado di minare pesantemente la pace che regna nelle rispettive famiglie. E, soprattutto, i loro genitori correranno il rischio di rovinare un’amicizia durata tutta una vita?




TITOLO: Se solo fosse vero amore
AUTORE: Aurora Rose Reynolds
GENERE: Romance
PREZZO: ebook 0,99 €
PAGINE: 76

TRAMA
Until Series 4.5
A volte la vita ci sorprende dandoci qualcosa di cui non sapevamo di aver bisogno
Mike Rouger non sta cercando l’amore. Ha deciso molto tempo prima che è molto meglio starsene da soli piuttosto che soffrire ancora a causa di una donna. Ma quando Kathleen Mullings torna prepotentemente nella sua vita, per giunta con un figlio adolescente, tutto è destinato a cambiare radicalmente. Come se non bastasse, non manca molto a Natale. Che cosa succede quando un uomo con le sue convinzioni incontra una donna tosta e che sa esattamente quello che vuole? 
 
 
 
 

http://amzn.to/2jMOvzvTITOLO: Love Forever AUTORE: Jay Crownover
GENERE: Romance
PREZZO: ebook 5,99 € | cart. 10 €
PAGINE: 384

TRAMA
Dall'autrice del bestseller Oltre le regole
Welcome Series
Titus King è un uomo che ha sempre visto il mondo in bianco e nero. Giusto o sbagliato, niente mezze misure. E questo è uno dei motivi per cui, da adolescente, ha lasciato la famiglia per cercare di costruirsi una vita migliore, da solo. Adesso che è diventato un investigatore di polizia in una delle città con il più alto tasso di criminalità del Paese, non può negare che la sua esistenza abbia assunto notevoli sfumature di grigio. In giro c’è un criminale che si è lasciato alle spalle una lunga scia di distruzione e morte, e la differenza tra giusto e sbagliato, quando Titus pensa a lui, si fa sempre più labile. Come se non bastasse, a minare il suo ferreo senso della moralità c’è anche la bellissima e misteriosa Reeve Black, tornata di recente in città. Reeve rappresenta un pericolo ma anche ciò di cui lui ha davvero bisogno: insieme si troveranno nel fuoco incrociato di una guerra sotterranea e letale. La posta in gioco è la redenzione...




TITOLO: Libri, amori e segreti. Dicembre
AUTORE: Della Parker
GENERE: Storic
PREZZO: ebook 0,49 €
PAGINE: 416

TRAMA
La storia vera della famiglia Rosselli e della sua opposizione al fascismo di Mussolini
La famiglia Rosselli faceva parte dell’aristocrazia intellettuale fiorentina degli inizi del Novecento. Sin dall’avvento del fascismo, Amelia, la matriarca a capo della famiglia, e i suoi due figli Carlo e Nello, si opposero al regime, prendendo posizione anche pubblicamente contro Benito Mussolini. Quando si instaurò il nuovo Stato di Polizia, i Rosselli trasformarono il loro dissenso in una resistenza attiva: i due fratelli furono brutalmente assassinati. Amelia raggiunse New York con le nuore e i bambini, grazie all’intervento di Eleanor Roosevelt in persona. La storia della famiglia Rosselli è l’affresco indelebile di un’Italia sotto il giogo del fascismo e della strenua volontà di resistenza che la dittatura non riuscì a soffocare. Un racconto lucido sul desiderio di libertà, sul colpevole silenzio di alcuni e sull’eroismo di coloro che persero la vita combattendo il regime.
La vera storia di Amelia, Carlo e Nello Rosselli, eroi antifascisti
La Moorehead raffigura con lucidità la rabbia e la disperazione della famiglia mentre l’Italia cedeva a quella che Carlo Rosselli chiamò un’enorme peste nera.




TITOLO: Rose
AUTORE: Monica Murphy
GENERE: Romance
PREZZO: ebook 2,99 €
PAGINE: 336

TRAMA
The Fowlers Sisters
Una nuova serie dall'autrice bestseller del New York Times
Le tre sorelle Fowler stanno arrivando
Si dice che per il figlio minore sia tutto più facile, ma è una bugia. Diversamente dalle mie sorelle non sarò mai notata per i miei successi. Lavoro sodo alla Fleur Cosmetics e non conto niente. Ma da quando ho messo al collo quel meraviglioso diamante le cose sono cambiate: stavolta è il mio turno di dire di no a mio padre, di risaltare sulle mie sorelle e di prendermi l’uomo che desidero. Quello che per la prima volta mi fa sentire libera.





TITOLO: Dimmi che ci sei AUTORE: Kristen Ashley
GENERE: Romance
PREZZO: ebook 5,99 €
PAGINE: 448

TRAMA
Rock Chick Series
Dall'autrice del bestseller Non dirmi di no, ai vertici delle classifiche per un anno
Jet McAlister ha un segreto che non è disposta a condividere con nessuno. Nonostante le sue stranezze, Eddie Chavez la trova mostruosamente sexy (per la verità anche lui non è niente male), ma Jet ha davvero troppi problemi per rendersi conto del suo interesse. Quando, però, Jet si ritrova in un vicolo con un coltello puntato alla gola dopo una notte passata in uno strip club, Eddie perde la pazienza: perché diavolo non si lascia aiutare? Lui è un poliziotto, potrebbe rendersi utile se solo la ragazza si decidesse a parlare. Ma Jet è testarda, senza contare che di norma è lei quella che risolve i problemi agli altri, e non viceversa. Ed è proprio per tirare fuori dai guai un’altra persona che Jet è finita in una situazione estremamente pericolosa. Tanto che se Eddie provasse a salvarla, non farebbe altro che mettere in gioco la vita della donna che ama.
Un'autrice bestseller del New York Times
 
 
 
Buone letture.
 
 
 
Luce
 
 
 
 
 
 
 
 

giovedì 30 novembre 2017

Angolo dedicato agli autori emergenti






Buongiorno carissimi lettori,
nell'angolino dedicato agli autori emergenti oggi vi segnalo tre libri davvero molto interessanti:






AUTORE: Francesco Mocini
EDITORE: Augh! edizioni
GENERE: Fantasy di formazione
PREZZO: cart. 15 €
PAGINE: 278


TRAMA

Il giovane Arthur è cresciuto: si è lasciato alle spalle la miniera nella quale era costretto a lavorare e adesso vive in una meravigliosa tenuta nello Yorkshire, insieme alla ritrovata madre Rose e all’inseparabile Fabianzap. Sono passati molti anni da quando il ragazzo ha scoperto i suoi poteri salvando il regno di Grinland e la sua vita ha ripreso a scorrere in maniera monotona. Fino a quando un incidente e l’antica leggenda di un mondo completamente sommerso dalle acque scatenano una serie di eventi che sembra volergli suggerire qualcosa: l’Universo ha ancora bisogno di lui. Comincia così un viaggio che lo porterà fino alle Highlands scozzesi dove, con l’aiuto del suo amuleto di Licryx, riuscirà ad aprire un portale che scaraventerà lui e l’amico di sempre Fabianzap in un’altra incredibile avventura. Nuove sfide ed enigmi attendono Arthur, mentre un’ombra a lui familiare si espande sui destini degli abitanti di questo strano pianeta: la potente strega Darkice. Arthur e il mondo sommerso è il secondo libro della saga ideata da Francesco Mocini, un romanzo che riflette sulla vita, l’ecologia e la crescita interiore attraverso le difficoltà.



TitoloSeven Dreams 
Autore: Giovanni Magliulo
Editore: Panesi edizioni
Generefantasy
Data di uscita: 26 marzo 2017
Pagine: 294
Link all’acquistoe-book




 TRAMA

Un gladiatore, un operaio del Nevada, il capo di una tribù africana, un orco cannibale, un’esperta di veleni, un rettile in grado di sputare acido e un enigmatico cavaliere sadico vengono strappati alle rispettive realtà e richiamati dal mago Eris nel regno di Duryan. Al gruppo viene affidata la missione di assassinare Wizen, un incantatore sul punto di aprire un varco tra le dimensioni allo scopo di muovere il proprio esercito alla conquista di tutti i mondi. Lo sforzo per il sortilegio appena lanciato uccide Eris, che prima di morire confida ai sette prescelti di aver legato le loro anime con un incantesimo, allo scopo di obbligarli a collaborare: se anche uno solo dovesse morire, allora morirebbero tutti. Con l’unica speranza di tornare alle rispettive realtà riposta nelle mani dello stesso Wizen, ai prescelti non rimane che tentare di sopravvivere tanto ai pericoli provenienti da un mondo sconosciuto quanto alle loro stesse personalità disturbate.



TITOLOJonathan Livingston e il Vangelo
AUTORE
: Mirco Tondi
GENERE
: Saggio
PREZZO: ebook 1,99 €
PAGINE: 128



TRAMA

Jonathan Livingston e Gesù.
Che cosa hanno in comune questi due?
Qualcuno potrebbe dire nulla. Io dico tutto.
Molte potrebbero essere le obiezioni per quest’affermazione. Uno è un personaggio inventato, l’altro un personaggio storico. Uno fa parte di un romanzo di fantasia, l’altro di un testo sacro. Uno è un volatile, l’altro un essere umano e così via discorrendo.
Apparenze differenti, ma la stessa sostanza.
Entrambi volano alto, lontano dal solito modo di vivere e di pensare. Per entrambi la vita è una ricerca per trovare qualcosa di più, perché l’esistenza è più di lavorare, mangiare, dormire e accoppiarsi; è molto di più che far parte di una popolazione, di uno stormo. Entrambi hanno scoperto, e rivelato poi ad altri, che il tesoro più grande al mondo già si possiede: è l’interiorità, percepire la vita in ogni cosa, a partire da se stessi. Occorre solo accorgersi di come viverla.
Il confronto tra questi due personaggi vuole mostrare come in modi differenti si può parlare dello stesso argomento. E non importa se uno è protagonista di un libro etichettato di fantasia e l’altro invece di uno strumento degli studi dei teologi: entrambi sono i personaggi principali di libri sacri, capaci d’insegnare e arricchire chi legge le pagine di cui sono protagonisti, facendo ritrovare se stessi e così essere liberi. 



Buone letture



Luce










lunedì 27 novembre 2017

Recensione del libro "Il potere della Luce" di Elisabetta Gnone





Titolo: Fairy Oak - Il potere della Luce (volume 3)
Autore: Elisabetta Gnone
Illustrazioni in bianco e nero: Alessia Martusciello e Claudio Prati,
Roberta Tedeschi, Lucio Leoni
Illustrazioni a colori: Barbara Bargiggia
Editore: Adriano Salani Editore
Pagine: 389
Prezzo di copertina: € 14,90




SINOSSI:

La guerra travolge la valle di Verdepiano. Gli abitanti di Fairy Oak organizzano la difesa, ma il dubbio avvelena i loro animi: il Nemico è riuscito a insinuarsi tra le gemelle? L'Antica Alleanza tra Luce e Buio è spezzata? Nonostante l'affetto di Vaniglia, Pervinca è costretta a fuggire ed è allora che il Nemico sferra l'ultimo attacco. Le mura di Fary Oak sembrano resistere, ma il Signore del Buio ha in serbo una sorpresa che sconvolge gli assediati. Forse però non tutto è come appare. Si conclude con questo terzo episodio il lungo racconto di Felì, la piccola fata luminosa che veglia sulle streghe gemelle di Fairy Oak.


La saga di Fairy Oak è composta da:

La prima trilogia
-Il segreto delle gemelle
-L'incanto del buio
-Il potere della luce
I Quattro Misteri di Fairy Oak:
-Capitan Grisam e l'amore
-Gli incantevoli giorni di Shirley
-Flox sorride in autunno
-Addio Fairy Oak





Tutto sembra perduto.
Eppure la Luce deve ancora
mostrare il suo potere
e l’amore nasconde un segreto.

Il piano del Signore del Buio è riuscito:
la paura del tradimento divora Fairy Oak
e costringe Pervinca a fuggire.
Le gemelle sono divise…
l’antica alleanza tra Luce e Buio è spezzata.
Le difese dei magici crollano,
la guerra è perduta.
Ma forse non tutto è come appare. 


 

RECENSIONE:

Fairy Oak è ancora sotto l'attacco del nemico, il Terribile 21, che minaccia ogni giorno di sconvolgere la serenità del villaggio.
Pervinca fugge nella notte e tutti si chiedono che fine abbia fatto.
Forse Pervinca è caduta nelle grinfie del nemico ed, essendo la Strega del buio, ha deciso di allearsi definitivamente con lui.
Vaniglia, la Strega della Luce, non riesce a farsene una ragione e vuole trovare ad ogni costo la sorella per ripristinare la loro unione e ricongiungere il potere della Luce a quello del Buio, che una volta insieme diverranno indistruttibili.
Tra diverse avventure e numerosi episodi emozionanti, a volte tristi, a volte gioiosi, le due sorelle troveranno l'occasione per rincontrarsi e allora quel momento diventerà decisivo per sancire l'eterna unione delle due forze o per determinare definitivamente il loro ineluttabile doloroso distacco, divenendo mere forze antagoniste. 


 
Anche nel terzo volume della serie la storia è narrata dalla coraggiosa fatina Felì, che ci conduce, col suo garbo e la sua simpatia, nelle vicende che coinvolgono i protagonisti della storia, portandoci ad approfondire la conoscenza dei personaggi e facendoci immergere in una storia avventurosa piena di colpi di scena e di fantastiche magie.
Il libro, come l'intera trilogia, racchiude in sé buoni sentimenti, come l'amore, l'amicizia e la collaborazione. Spiega al lettore con delicatezza l'importanza di non perdere mai la speranza e di concentrare le proprie risorse e le proprie forze per contrastare gli ostacoli e tutto ciò che diviene oscuro e nemico.
Incoraggia il lettore, piccolo o adulto che sia, a fondare tutto sulla fiducia in se stessi trovando in ogni occasione il coraggio di affrontare le proprie paure senza farsi mai sopraffare dallo scoraggiamento.
Lo stile dell'autrice colpisce nel segno, essendo basato principalmente su una prosa scorrevole e gradevole che si fonda essenzialmente su giochi di parole, che si esprimono in una sorta di linguaggio fatato, fatto di frasi strane, un po' strambe, molto divertenti.



L'edizione è curatissima, come nei precedenti libri della trilogia, e a rendere ancora più affascinante il volume, come nei precedenti, vi sono le bellissime illustrazioni, sia a colore che in bianco e nero, che donano spessore alla narrazione e rendono la storia narrata anche molto piacevole alla vista, catapultando in pieno il lettore nel magico mondo di Fairy Oak.
Il lettore, allora, giungendo alle pagine conclusive della storia, si troverà avvolto in un alone di malinconia e tristezza, trovandosi costretto, suo malgrado, a dover dire addio ai personaggi che lo hanno accompagnato in questa bellissima avventura, come le gemelle Vaniglia e Pervinca e alcuni dei loro grandi amici come Grisam, Flox, Shirley, la zia Tomelilla e la graziosa Felì con tutte le altre fatine.
Ma le storie di Fairy Oak non finiscono qui...






"Una fata non muore. Il suo cuore passerà a un'altra fata e se io la incontrerò, riconoscerò in lei lo stesso sguardo, lo stesso coraggio, la stessa saggezza che alimenta la nostra luce. Una fata non muore."




LUCE ^_^









 

venerdì 17 novembre 2017

Segnalazione: Strenne 2017 DeA e De Agostini (Bambini e Ragazzi)




Young Adult
 
Mirror, mirrorMirror, Mirror di Cara Delevingne
Red, Leo, Naomi e Rose. Quattro ragazzi diversi ma uniti da un’unica passione: la musica. È stata la musica a renderli non solo una band, i Mirror Mirror, ma anche una famiglia. Inseparabili. Almeno fino al giorno in cui Naomi è scomparsa nel nulla e la polizia l’ha ritrovata in condizioni disperate sulle rive del Tamigi. Da quel momento niente è più stato come prima: uno specchio si è rotto e un pezzo si è perso per sempre nelle vite di Red, Leo e Rose. Perché Naomi era la più solare di tutti, l’amica migliore del mondo. Ma in fondo al cuore nascondeva un segreto… Un segreto inconfessabile che nemmeno Red aveva fiutato e che nessuno avrebbe mai potuto immaginare. E mentre Rose si abbandona agli eccessi e Leo si chiude in se stesso, Red non accetta il destino dell’amica: ha bisogno di sapere, di capire. Che cosa ha ridotto Naomi in quello stato? Può davvero trattarsi di un tentato suicidio come crede la polizia? Per scoprire la verità Red dovrà trovare la forza di guardarsi allo specchio, conoscersi e imparare ad amarsi per quello che è. Perché, a volte, bisogna accettare che niente è ciò che sembra e che la realtà può essere capovolta.
 
 

La ladra di neveLa ladra di neve di Danielle Paige
Snow vive nell’istituto psichiatrico di massima sicurezza di Whittaker da quando è solo una bambina. Ora ha sedici anni e un’unica certezza: lei non è pazza. È prigioniera. Lo sente nel suo cuore, nei suoi sogni, e ne è più che sicura quando guarda negli occhi Bale, il miglior compagno di sventure che le potesse capitare. Nel momento in cui Snow lo bacia, però, accade qualcosa di terribile: Bale cade in stato catatonico e scompare all’interno di uno specchio stregato. Senza di lui Snow non ha più certezze, né motivi per restare. Aiutata da un’amica, fugge dalla sua prigione. Più veloce che può, più lontano che può, oltre i cancelli dell’ospedale. Qui incontra Jagger, un ragazzo misterioso che promette di aiutarla a salvare Bale. Snow accetta di seguirlo e in quell’istante il mondo attorno a lei cambia. Sotto i suoi piedi il terreno si trasforma in ghiaccio, e tutto diventa neve e magia. Jagger l’ha portata ad Algid, un regno incantato sul cui trono siede un tiranno sanguinario. Così, in un mondo condannato a un eterno inverno, Snow si troverà a combattere per l’amore e la giustizia. Diventerà ladra, strega e spia, disposta a tutto pur di trovare una risposta alla domanda che più la spaventa: chi è lei davvero?
 
 

Il giglio d'oroIl giglio d’oro di Laura Facchi
Occhi viola come uno smalto Chanel, capelli bianchi come il ghiaccio e una strana macchia dorata a forma di giglio sulla spalla. Astrid è diversa da tutte le ragazze che conosce e l’ha sempre saputo. Per lei quel fiore che brucia sulla pelle è solo una delle tante stranezze che la rendono un tipo da cui è meglio stare alla larga. Nasconderlo è l’unico modo per sentirsi normale. Anche Kami, a miliardi di chilometri di distanza, vorrebbe sentirsi normale. È il figlio del tiranno di Lundea, che ha messo in ginocchio il pianeta, e cerca un modo per riscattare se stesso e il suo popolo. Kami e Astrid non si conoscono, ma sono più simili di quanto potrebbero mai immaginare. Perché Lundea e la Terra sono pianeti gemelli, uniti da un legame indissolubile di energia. Ogni volta che sulla Terra nasce una persona, ne nasce una anche su Lundea, e quando muore, anche il suo doppio subisce la stessa sorte. Nessuno è immune a questo meccanismo, tranne i Gigli d’Oro. Esseri unici e straordinari che ormai stanno diventando sempre più rari. E mentre Kami cerca il Giglio d’Oro che possa salvare la sua gente, Astrid, sulla Terra, scopre l’amore, proprio quando una verità eccezionale e spaventosa la scaraventa sull’orlo di un baratro in fondo al quale la attende una scelta dolorosa. La più dolorosa di tutta la sua vita.
 
 

La bambina della luna e delle stelleLa bambina della luna e delle stelle di Kelly Barnhill
Ogni anno, all’alba del Giorno del Sacrificio, gli Anziani del Protettorato abbandonano un neonato ai margini della città. È un’offerta di pace per la strega che si nasconde nella foresta. Quello che gli Anziani non sanno, però, è che Xan, la strega, è buona. Così buona da dividere la sua casa con il vecchio Mostro dello Stagno e un dispettoso Drago Perfettamente Piccolo. Così buona da prendersi cura, anno dopo anno, dei piccoli abbandonati. Li raccoglie, li protegge, li nutre con la luce delle stelle e li accompagna dall’altra parte della foresta per affidarli a genitori amorevoli. Ma tutto cambia la notte in cui Xan commette un terribile errore: invece della luce delle stelle, fa bere alla bambina che ha appena salvato la luce della luna, regalandole così meravigliosi poteri magici. Incapace di separarsi da quella piccina con gli occhi neri come lo spazio infinito e la pelle luminosa come ambra, la strega decide di allevarla come una figlia e la chiama Luna. Luna cresce felice in riva allo Stagno, circondata dall’amore di Xan, dall’amicizia del Drago e dalle poesie del saggio Mostro, ma ignara degli straordinari poteri ricevuti in dono. Fino al giorno del suo tredicesimo compleanno, quando la magia si sprigiona in tutta la sua forza… Luna sarà in grado di gestirla? E riuscirà a smascherare la vera strega cattiva, decisa a prosciugare il mondo di ogni felicità? Tra vulcani che si risvegliano, corvi parlanti e donne con il cuore di tigre, un’incantevole avventura fantasy. Una storia epica, immaginifica e piena di poesia destinata a diventare un classico e già venduta a Fox Animation per il cinema.
 
 

Bambini e Ragazzi
 
ChrisChristmasaurustmasaurus. Un dinosauro per Natale di Tom Fletcher (DeA – 7 novembre, 9+)
Da quando la mamma non c’è più, la vita di William Trundle è molto triste. A scuola le cose non sono affatto facili, gli amici lo hanno abbandonato e a casa non va meglio: il papà è sbadato, lo tratta come un bambino piccolo e gli affibbia di continuo soprannomi imbarazzanti. Eppure c’è qualcosa che riesce sempre a restituirgli il sorriso: giocare con i dinosauri. William ha un pigiama con i dinosauri, calzini con i dinosauri, la carta da parati con i dinosauri, persino uno spazzolino da denti a forma di dinosauro. Insomma, l’unica cosa che potrebbe desiderare è… un dinosauro vero! Ma sa che è impossibile, ed è esattamente ciò che scrive nella sua letterina per Babbo Natale. Quel che William però non sa è che tanto tempo prima, nelle profondità ghiacciate del Polo Nord, è rimasto sepolto proprio un uovo di dinosauro, e che Babbo Natale non rifiuta mai una sfida…
Una favola tenera e divertente, popolata di renne volanti, folletti canterini, filastrocche in rima e pura magia natalizia. Una storia che parla di amicizia, famiglia, speranza, per ricordarci che niente è impossibile: basta crederci con tutto il cuore.
 
 
  
Agatha Mistery. Paura a Mistery HotelAgatha Mistery. Paura al Mistery Hotel di Sir Steve Stevenson (DeA – 14 novembre, 8+)
Un insolito invito raggiunge Agatha e Larry a pochi giorni da Natale: Lucien Mistery, uno zio che non hanno mai conosciuto, vuole ospitarli nell’hotel di lusso che ha aperto sulle montagne svizzere, nel castello dell’antenata Hipatia. Sembra una perfetta occasione di festa tra zii e cugini di tutto il mondo, ma, mentre la neve scende sempre più fitta, una catena di eventi misteriosi trasforma il raduno in un gioco sinistro, in cui tutti sono sospettati.




  
Caro Babbo NataleCaro Babbo Natale di Marta Brockenbrough, illustrazioni di Lee White (De Agostini – 7 novembre)
Una favola natalizia toccante e profonda. Per i bambini che cominciano a porsi la fatidica domanda, c’è solo una risposta capace di salvare la gioia del Natale.
Ogni anno Lucy scrive a Babbo Natale, ma pian piano la sua fede inossidabile cede il passo al dubbio: come può un vecchietto panciuto infilarsi dentro i camini e portare regali in tutto il mondo? Lucy vorrebbe chiederlo proprio a lui, ma si trattiene. Fino alle feste dei suoi otto anni, quando scrive non più la solita letterina, bensì un messaggio a sua madre: “Cara mamma… sei tu Babbo Natale?”. Ciò che riceve in risposta è una verità commovente, rivelatrice e intrisa di tutta la magia del Santo Natale. “Non c’è nessun Babbo Natale che si infila nei comignoli. Perché lui è molto più di questo. È l’amore per gli altri, è la magia del donare.”
 
 


Canto di NataleIl canto di Natale di Charles Dickens con illustrazioni di Elisa Paganelli (De Agostini – 31 ottobre, 8+)
24 dicembre. A Londra il freddo è pungente, ma non ferma i preparativi della Vigilia: il sindaco, il sarto, il contabile, sono tutti pronti per festeggiare il Natale. Invece il burbero Ebenezer Scrooge, asserragliato nel suo ufficio a contare monete, odia perdere tempo con simili sciocchezze: «Baggianate!» è il suo aspro commento davanti alla gioia del nipote. Eppure il vecchio avaro dovrà ricredersi. Quella notte, dopo la comparsa del fantasma di Marley, suo defunto socio, Scrooge riceverà la visita di tre spiriti e vivrà l’esperienza più terribile della propria vita, in volo sulla città attraverso il Natale del Passato, del Presente e del Futuro.
 
 

Le luci di NataleLe luci di Natale di Owen Gildersleeve (De Agostini – 7 novembre, 6+)
Un libro per scoprire la meraviglia del Natale che si illumina per davvero grazie alle cinque lampadine che si accendono ogni volta che giri pagina. Sarà facile seguire il bambino nella sua passeggiata verso casa e celebrare assieme a lui la magia e l'incanto delle feste!



Magico Natale. Gioca e coloraMagico Natale. Gioca e colora (AMZ – 24 ottobre, 4+) 
Un maxi libro con tantissime attività dedicate ai bambini dai 4 ai 6 anni, per colorare, costruire, giocare, scrivere, disegnare… Un concentrato di divertimento che stimola la fantasia e la creatività, e accende in un istante tutta la magia del Natale.








I Diamantini
 
 

Topi ne abbiamoTopi ne abbiamo?
di Annalisa Strada, illustrazioni di Daniela Volpari (DeA – 14 novembre, 6+)
Ogni anno, in una notte fredda e buia, i Saggi del Protettorato abbandonano un bambino ai margini della città. È un'offerta di pace per la strega che si nasconde nel bosco. Quello che i Saggi non sanno però è che Xan, la strega, è buona. Così buona da dividere la sua casa con il Mostro della Palude e con il Drago più Piccolo del mondo. Così, ogni anno, la strega si prende cura del bambino abbandonato. Lo protegge, lo nutre di polvere di stelle e lo accompagna nel paese dall'altro lato del bosco. Tutto cambia però la notte in cui Xan commette un terribile errore e usa la polvere di luna per nutrire la bambina, regalandole così meravigliosi poteri magici. Incapace di separarsi da lei, Xan decide di allevarla come una figlia e la chiama Luna. Ma la piccola sarà in grado di gestire gli straordinari poteri magici che ha ricevuto in dono?
 
 

Le cinque isoleLe cinque isole di Roberto Piumini, illustrazioni di Paolo D’Altan (DeA – 14 novembre, 6+)
Cinque isole, un unico eroe. La storia di un luogo incantevole e del bambino che trovò il coraggio di salvarlo.
In un angolo remoto dell’oceano cinque isole convivono pacificamente. L’isola dei Mada e quella dei Temé collaborano in perfetta armonia dalla notte dei tempi: agricoltori gli uni, pescatori gli altri, non potrebbero sopravvivere senza lo scambio reciproco di pani e pesci. Finché, un giorno, l’incanto si spezza. Il capo dei Temé, acceso da un desiderio di conquista, pianta un vessillo sul terreno dei Mada. La guerra tra i due popoli è imminente e inevitabile. Sarà la magica scoperta di un bambino a riportare la pace nell’arcipelago.
 
 
  
CoccolarioCoccolario di Alberto Pellai e Barbara Tamborini (De Agostini – 7 novembre)
Un dolce abbraccio, il soffice bacio della buonanotte, il solletico sul pancino o una carezza che scompiglia la zazzera. Tanti modi per dire al vostro bambino: sei al sicuro, sei amato, sei speciale. Le coccole sono uno splendido canale di comunicazione tra genitori e figli. Ma cos'è una coccola? Scopritelo grazie a questo tenero percorso emotivo in 30 filastrocche finemente illustrate da Maria Luisa di Gravio, ognuna abbinata a diversi modi di "fare le coccole", idee e spunti creativi per vivere piccoli momenti di felicità condivisa, sul divano di casa o nel lettino prima di fare la nanna.
Gli autori bestseller Alberto Pellai e Barbara Tamborini, ci conducono in un viaggio tra i legami affettivi in famiglia e firmano un'originale guida per rafforzare il rapporto genitori-figli attraverso l'intimità e la tenerezza.
 
 

SOS NannaS.O.S. Nanna di Alberto Pellai e Barbara Tamborini (De Agostini – 7 novembre)
Un kit indispensabile per vincere la sfida della nanna in una settimana. Aiutare i più piccoli a vincere le proprie paure è facile... se si sa come fare! Il buio, la mancanza di mamma e papà, il lettino vuoto, sono ostacoli che per i nostri bambini sembrano insormontabili. Grazie a questa piccola guida dire buonanotte sarà un gioco da ragazzi.







Yoga boxYoga Box (De Agostini – 17 ottobre, 8+)
Dopo il successo su DeA Junior con Yo Yoga!, approda in libreria la Yoga Box. Yoga per bambini: un gioco, un allenamento per il corpo, un rinforzo per la mente. I suoi benefici mentali e fisici sono fondamentali negli anni della crescita. Lo yoga rinforza e allunga il corpo, aumenta l’equilibrio, l’elasticità, la coordinazione e le abilità motorie dei piccoli. Il bambino che fa yoga impara a perseverare, a essere paziente, a lavorare per ottenere un risultato e per raggiungerei propri obiettivi. Ogni posizione yoga sarà supportata anche da specifici CONSIGLI PER LE MAMME a cura di Francesca Senette, mamma yoga-addicted d’eccezione, e dalla maestra Renata Centi!
 
 
 
 
 
 
 
 
LUCE ^_^