Recensioni

giovedì 6 aprile 2017

Recensione del libro "Erenvir e i sette" di Effe C.N. Cola




Buongiorno cari lettori,
di seguito trovate le mie considerazioni sul libro "Erenvir e i sette", secondo capitolo della serie fantasy "Gli Angeli e l'Apocalisse" dell'autrice Effe C.N. Cola.

Cliccando QUI potete leggere la recensione del primo libro "Erenvir e l'anno zero".


Titolo: Erenvir e i Sette: Gli Angeli e l'Apocalisse
Autore: Effe C.N. Cola
Genere: fantasy
Pagine: 247 (autoconclusivo)
Prezzo ebook: 3,99 €
Editore: self publishing
Data di pubblicazione: 19 Novembre 2015




SINOSSI:
 
Sono passati cinque anni dal Giorno del Giudizio.
Sette Regni Angelici e Quattro Regni dei Cavalieri dell’Apocalisse già sono stati costituiti e si contrastano.
Tra il Bene e il Male si è creato un equilibrio instabile che rischia di essere alterato da una nuova immensa minaccia: Carestia, uno dei quattro Portatori dell’Armageddon che vogliono impadronirsi del pianeta, ha evocato Abbadon il Distruttore, un essere temuto dagli stessi Alati.
Per evitare all’umanità di sprofondare sotto la sua potenza devastatrice, Erenvir si incamminerà in un viaggio che svelerà molto della neonata e oscura identità della terra ora chiamata Apogea.




RECENSIONE:

Sono trascorsi cinque anni da quando il giovane Jonathan White ha appreso la vera essenza della sua natura ed ha mutato il suo vero nome in quello di Erenvir, che vuol dire “Portatore della Nuova Era”.
Nei panni del nuovo personaggio dai poteri straordinari, il giovane ragazzo, appena quindicenne, è riuscito ad affrontare varie peripezie e a superare con successo diversi pericoli sino a condurre la sua gente in un territorio florido e fiorente, la Valle del Sole, ove instaurare le fondamenta per la nuova civiltà degli umani nell'epoca post-apocalittica.

Sulla collina centrale della verdeggiante vallata, costruimmo le nostre nuove case con il marmo bianco di cui era costituita l’altura e con pietre calcaree che ci procuravamo da una cava poco distante.
Chiamammo Solaria la città che stava nascendo, un piccolo faro, ancora poco luminoso, che comunque rischiarava la nostra visione dell’incerto futuro.”

Nella nuova era apocalittica la rottura dei Sette Sigilli ha provocato grandi sconvolgimenti su tutta la Terra, che adesso è chiamata “Apogea”.
Gli abitanti del Cielo e dell'Inferno hanno intrapreso una dura lotta fra di loro. I quattro Cavalieri dell’Apocalisse, seguiti da orde di esseri raccapriccianti e spietati cercano di stabilire il loro dominio su Apogea, mentre sette Schiere Angeliche cercano di difendere la nuova terra con tutte le forze.
In mezzo alla disputa si sono trovati impotenti tutti gli uomini sopravvissuti all'Apocalisse, adesso chiamati col nome angelico di “Adamòn”.
Erenvir assume su di sé il compito di accrescere la nuova comunità appena nata, mettendo in atto lunghe e difficili spedizioni allo scopo di ricercare altre piccole comunità di sopravvissuti, sparse e disperse su Apogea, e riunirle tutte insieme per fondare una nuova grande comunità.

Nel libro “Erenvir e i Sette”, secondo capitolo della serie “Gli Angeli e l'Apocalisse”, il protagonista Erenvir viene chiamato a svolgere, insieme ad altri sei prescelti, un altro gravoso compito: riuscire a sconfiggere e ad annientare Abbadon, furia distruttrice del Cavaliere della Carestia, essere senza forma e senza anima, che vuole distruggere il genere umano per farlo scomparire dalla faccia della terra.
L'impresa risulterà abbastanza difficile e irta di pericoli, numerosi saranno gli incontri con altre comunità e violenti risulteranno gli scontri con gli esseri mostruosi, figli e seguaci di Abbadon.
Tuttavia le abilità di Erenvir e della sua fedele arma, il bastone delle Dominazioni, si riveleranno guerrieri imbattibili, affrontando nel migliore dei modi gli attacchi delle malefiche creature e difendendo con tutte le forze la propria pelle e quella dei valorosi compagni, pronti anch'essi a sacrificarsi e a combattere sino all'ultimo sangue, come Kelly, la capotribù dei Lupi d'Argento o Re Zilla, il Sovrano della Conca dei Cristalli.

L'autrice Effe C.N. Cola anche in questo secondo volume conferma le sue notevoli abilità di scrittura e narrative. La storia costruita è appassionante e ricca di coinvolgenti avventure, che si susseguono senza tregua, rendendo la lettura piacevole ed emozionante.
Le figure dei protagonisti della storia sono molto intriganti e il lettore segue con estremo interesse lo sviluppo delle abilità di Erenvir, la sua irrequietezza emotiva, le sue scoperte interiori e le sue conoscenze del mondo misterioso che lo circonda e dei suoi abitanti.
Il percorso di crescita interiore di Erenvir viene seguito con passione dal lettore, che assiste alla nascita e al crescente sviluppo del suo amore per la splendida ragazza dai capelli di fuoco, Beatrice.
Durante tutta la lettura si segue con estremo interesse il percorso di comprensione del protagonista, che, maturando il pieno controllo di sé e dei suoi pensieri, riesce a poco a poco, durante il corso della narrazione, a svelare ogni mistero e a trovare una risposta ad ogni suo quesito.
La storia si conclude chiarendo molti punti essenziali, come la scomparsa improvvisa di Beatrice e la ricomparsa di alcuni personaggi che avevano fatto da protagonisti nel primo libro della serie.
Molti eventi si ricollegano e molti punti interrogativi trovano una risposta, aprendo la mente del lettore verso la scoperta di nuovi sviluppi verso cui tenderà l'abile penna della scrittrice nei prossimi capitoli.





Luce





 








4 commenti:

  1. Ciao Luce, sono felice di leggere una tua nuova recensione! E' sempre molto interessante quello che scrivi.
    La serie Gli angeli e l'apocalisse mi sta incuriosendo davvero tanto.
    Se non avessi millemila libri comprati e ancora non letti, li prenderei davvero subito. Per il momento me li segno e magari più in là li prenderò. Un abbraccio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Clara, grazie del bellissimo complimento ^_^
      Anche se hai tantissimi libri, penso che tu non debba perderti questa bellissima lettura!

      Elimina
  2. Luce, ti ho invitata qui: https://lovingbooks89.blogspot.it/2017/04/link-party-consiglia-tre-libri-in-base.html
    Spero ti faccia piacere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilenia, vado subito a dare un'occhiata.

      Elimina